Accordi di non concorrenza in California

27 agosto 2020

In California, gli accordi di non concorrenza tra datori di lavoro e dipendenti sono generalmente inapplicabili. California Business and Professions Code section 16600 prevede che ” ogni contratto con cui qualcuno è trattenuto dall’impegnarsi in una professione legale, commercio o attività di qualsiasi tipo è in tale misura nullo.”Un accordo di non concorrenza è un patto restrittivo che vieta a un dipendente di lavorare per un concorrente, generalmente per un periodo di tempo specifico.

Problemi con gli accordi di non concorrenza
L’uso di accordi di non concorrenza è controverso, per non dire altro, a causa delle restrizioni imposte al dipendente. Generalmente, un datore di lavoro non è in grado di far rispettare una clausola di non concorrenza, anche se firmata dal dipendente, senza dimostrare che la violazione del dipendente ha causato danni effettivi all’attività del datore di lavoro. Il datore di lavoro avrebbe bisogno di dimostrare alla corte che l’accordo di non concorrenza protetto un legittimo interesse commerciale, ma anche allora, i tribunali sono cauti di limitare il diritto di un dipendente di guadagnarsi da vivere.

Trattamento della California degli accordi di non concorrenza
Generalmente, gli accordi di non concorrenza non sono applicabili in California e se un dipendente rifiuta di firmare un accordo di non concorrenza, il datore di lavoro non può rescindere il dipendente. Alcuni datori di lavoro hanno tentato di eludere la legge avendo accordi di “non sollecitazione” che vietano agli ex dipendenti di sollecitare gli attuali dipendenti dell’azienda. Tuttavia, recenti casi California hanno trovato anche queste disposizioni più strette inapplicabile.

Gli accordi di non concorrenza e di non sollecitazione sono disciplinati dalla sezione 16600 del codice delle imprese e delle professioni, come menzionato sopra. La California consente accordi di non concorrenza solo in tre circostanze limitate: quando c’è 1) una vendita di avviamento o interessi in un’azienda (sezione 16601), 2) scioglimento di una partnership (sezione 16602) e 3) scioglimento o vendita di una società a responsabilità limitata (sezione 16602.5). Oltre a queste tre eccezioni strette, la California non consente accordi di non concorrenza.

Accordi fuori dallo Stato di non concorrenza
Se un accordo è fatto in un altro stato, o include una disposizione di scelta di legge che richiede che l’accordo di non concorrenza sia regolato dalle leggi di un altro stato, potrebbe sorgere un altro problema. Tuttavia, la California non applicherà le disposizioni di legge in cui viola la politica pubblica della California. Un datore di lavoro della California non può quindi aggirare il divieto generale della California contro gli accordi di non concorrenza richiedendo ai suoi dipendenti di firmare contratti di lavoro disciplinati dalle leggi di uno stato che consente tali accordi.

Segreti commerciali
L’unica protezione California datori di lavoro hanno contro i dipendenti che lasciano e poi cercano di prendere i loro ex datori di lavoro’ clienti si trova nella California Uniform Trade Secrets Act.

Ai sensi dell’Uniform Trade Secrets Act, i tribunali della California forniranno un provvedimento ingiuntivo contro l’appropriazione indebita di segreti commerciali quando sono convinti che: (1) Vi sia un vero segreto commerciale coinvolto; e (2) L’appropriazione indebita del segreto commerciale si sta verificando o è chiaramente minacciata.

Un segreto commerciale è un’informazione, inclusa una formula, un modello, una compilazione, un programma, un dispositivo, un metodo, una tecnica o un processo, che: “(1) Deriva un valore economico indipendente, reale o potenziale, dal non essere generalmente noto al pubblico o ad altre persone che possono ottenere un valore economico dalla sua divulgazione o utilizzo; e (2) è oggetto di sforzi ragionevoli date le circostanze per mantenere la sua segretezza.”Pertanto, per essere un segreto commerciale, le informazioni non devono essere generalmente note e il datore di lavoro deve trattarle come un segreto.

Come trattate le informazioni come un segreto sufficiente a soddisfare la legge sui segreti commerciali uniformi? Anche se dipende dalle circostanze, ci sono numerose cose che puoi fare, come ad esempio:

▸ Rivelare il segreto solo a persone che hanno un vero bisogno di sapere.

▸ Se il segreto è contenuto in un documento, stampalo con una legenda sui segreti commerciali; ad esempio, “Questo è un segreto commerciale di XYZ Corporation. La divulgazione delle informazioni qui contenute è severamente vietata.”Se le informazioni segrete si trovano su un computer, inserire la legenda dei segreti commerciali all’inizio e alla fine del documento, o meglio ancora, in ogni pagina del documento.

▸ Chiedi ai dipendenti di firmare un accordo di non divulgazione.

▸ Se devi rivelare i tuoi segreti commerciali a parti come fornitori, chiedi alle parti di firmare accordi di non divulgazione.

▸ Utilizzare le password per impedire l’accesso alle informazioni memorizzate sui computer.

▸ Limita l’accesso alla tua struttura. Fai in modo che i visitatori accedano e uscano e richiedano loro di essere accompagnati mentre si trovano nei locali.

Hai bisogno di maggiori informazioni?
ESKRIDGE LAW può essere contattato telefonicamente (310/303-3951), via fax (310/303-3952) o via e-mail ([email protected]). Si prega di visitare il nostro sito web all’indirizzo www.eskridgelaw.net.

Questo articolo si basa sulla legge a partire dalla data pubblicata nella parte superiore dell’articolo. Questo articolo non costituisce la fornitura di consulenza legale e non crea di per sé un rapporto avvocato-cliente con la legge Eskridge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.