Allegoria in letteratura

In un’allegoria, gli autori preparano personaggi, trama e ambientazione così come includono una lezione o una morale sui grandi concetti. Tuttavia, l’allegoria è un confronto o una metafora estesa tra due cose. Di solito confrontato tra due cose che sono a differenza. Le allegorie non sono ovvie. Qui, le cose ordinarie diventano simboliche. Per esempio, gli alieni simboleggiano gli immigrati. La parola ‘Allegoria’ deriva dalla parola latina ‘allegoria’. Nell’allegoria, le persone e le cose hanno tutti un significato simbolico.

L’allegoria è una figura retorica e in questo, i principi e le idee sono descritti da figure, personaggi ed eventi. È usato principalmente nella prosa e nella poesia mentre descrive un’idea o un principio. È usato nelle storie per insegnare alcune lezioni morali.

Tuttavia, Allegoria è un termine arcaico ed è usato nell’opera letteraria. ‘Animal Farm’ scritto da George Orwell è un grande esempio di Allegoria in letteratura. Qui, gli animali simboleggiano le diverse sezioni della società russa, dove i maiali rappresentano le persone che sono salite al potere dopo il tempo della rivoluzione. D’altra parte, il cavallo rappresenta la classe operaia e il proprietario della fattoria simboleggia lo zar rovesciato Nicola II.

Tuttavia, la “Regina delle Fate” di Edmund Spenser è un notevole pezzo di scrittura che rappresenta un’allegoria religiosa. Qui, i cattivi personaggi rappresentano i vizi e i buoni personaggi simboleggiano diverse virtù. Qui, la santità è rappresentata dal ‘Cavaliere della Croce Rossa’ e’ Lady Una ‘ ritrae la verità. In questo poema, ‘Il Cavaliere della Croce Rossa’ incarna la chiesa riformata d’Inghilterra che sta combattendo contro il’ Drago ‘ che rappresenta il papato. Un’altra allegoria spirituale è ‘Pilgrim’s Progress’ scritto da John Bunyan. Rappresenta che la strada che va in Paradiso non è facile, piuttosto è piena di ostacoli e per raggiungere il luogo, la persona deve avere fede.

‘Il Signore delle mosche’, scritto da William Golding comprende molte allegorie sulla moralità, la società, la religione, ecc.
Nathaniel Hawthorne ‘Young Goodman Brown’ raffigura il bastone del diavolo è usato per sfidare Dio. Riguarda il riconoscimento del male e mostra la corruzione come natura dell’umanità.
Le Favole di Esopo la Tartaruga e la Lepre ci insegnano che il forte e costante vincere la gara.

Funzioni dell’Allegoria:

Gli autori di solito usano l’allegoria per includere diversi livelli di significato nel loro lavoro. L’allegoria è un dispositivo letterale che rende ogni personaggio multidimensionale e più significativo di quello che si riferisce letteralmente. Allegoria permette agli autori di rappresentare una morale attraverso la loro scrittura. Una scrittura allegorica rappresenta anche la mente dello scrittore come come pensa e vede il mondo.

Importanza dell’allegoria in letteratura:

Le allegorie sono state utilizzate in molte culture per secoli. Hanno usato per diventare una parte della letteratura per insegnare lezioni e spiegare la morale. Inoltre, rappresenta il punto di vista dell’autore su diverse situazioni. Un’allegoria è un tipo specifico di storia, in quanto riflette la verità. Deve essere fatto correttamente. La letteratura fatta allegoricamente contiene un significato più profondo con più forza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.