Efficiente home design, o come progettare una casa per utilizzare meno energia

I principi della bioedilizia:

Ad alte prestazioni, ad alta efficienza energetica Eco case possono includere caratteristiche come il riscaldamento geotermico, energia eolica e pannelli solari, ma queste non sono le caratteristiche che definiscono di vivere verde. Vengono in secondo luogo, e alcuni si può anche fare a meno. Una casa verde inizia con l’essere ben progettato, ben isolato, e, se possibile, ha vetri orientati a sud per guadagno di calore passivo.

Efficienza energetica, isolamento e orientamento:

Una casa efficiente e resiliente è quella che utilizza energia minima per riscaldare, accendere e far funzionare gli elettrodomestici. Il più grande pareggio è * quasi sempre il riscaldamento, quindi ridurre il fabbisogno di calore è il modo migliore per ridurre i costi operativi.

*Diciamo quasi sempre, ma ad esempio, la casa Ecohome Edelweiss utilizza meno energia per il calore rispetto alla maggior parte delle case usa per l’acqua calda sanitaria. Scopri le strategie di riscaldamento efficienti qui.

Una casa con il 60% delle sue finestre rivolte a sud (solare passivo) può avere il suo fabbisogno di riscaldamento ridotto di ben il 25% per praticamente nessun costo. È importante che sia correttamente progettato per evitare il surriscaldamento però, o si nega qualsiasi risparmio di calore con aria condizionata in estate.

Un involucro edilizio ben isolato e ben sigillato è indispensabile per le prestazioni della vostra casa. Nessuna quantità di pannelli solari compenserà finestre e pareti che perdono calore e umidità.

Una casa di dimensioni ragionevoli:

Non possiamo sottolinearlo abbastanza-una casa più piccola è una casa più efficiente. Una casa più piccola significa meno terra da scavare, meno materiali da produrre e spedire, meno spazio da riscaldare, meno spazio da raffreddare, meno tasse da pagare, meno da pulire. E sono sempre più economici da comprare o costruire.

Non ti suggeriamo di vivere in una scatola di fiammiferi, ma possiamo facilmente ridurre la media nazionale del piede quadrato a persona (attualmente 700) e vivere ancora abbastanza comodamente.

Dai un’occhiata alla Tiny Tack House e alla NOMAD Micro Home per ispirazione e prospettiva su quanto spazio potresti effettivamente aver bisogno.

Una casa flessibile:

La nostra dimensione familiare cambierà per tutta la vita, e una casa flessibile è quella che è stata progettata per accogliere quel cambiamento con il minor costo e disagi possibili.È possibile ridurre i costi finanziari e ambientali di una grande ristrutturazione anticipando e progettando per quel momento in questo momento.

Pensa a potenziali cambiamenti di layout o dove sarebbe una futura suite granny, e durante la tua build puoi eseguire l’impianto idraulico e il cablaggio necessari, insieme a inquadrare le future aperture delle porte. Così, quando quel giorno arriva, piuttosto che una grande ristrutturazione dirompente, hai già l’infrastruttura in atto per creare un nuovo bagno e cucina.

Questa può anche essere un’eccellente funzione di rivendita, rendendo più facile per i futuri proprietari apportare tali modifiche da soli.

Utilizzo di materiali di recupero e locali:

Riutilizzando materiali da costruzione esistenti e acquistando localmente, sei appena entrato a far parte della tendenza della bioedilizia. Come abbiamo detto, bioedilizia inizia in fase di progettazione, in modo da poter incorporare questi materiali nella vostra costruzione futura.

Sapere quali materiali utilizzerai prima del tempo può farti risparmiare qualche mal di testa, dal momento che puoi apportare subito le modifiche necessarie. Se avete intenzione di utilizzare vecchie porte per esempio, o qualche materiale di pavimentazione specifico, molti hanno bisogno di regolare l’inquadratura o le altezze del pavimento. Le vecchie porte non sempre soddisfano le aperture standard e meglio conoscere le dimensioni esatte prima di iniziare a costruire.

Progettare una casa verde:

Sia che tu stia progettando la tua casa da solo, o che lo faccia un professionista, ricorda i principi che abbiamo delineato sopra. Assicurati di trovare un designer o un architetto che condivida la tua visione o che ti consenta almeno di dirigere il processo.

Sistemi meccanici:

Purtroppo, un sacrificio tipico nella costruzione di casa è sistemi meccanici di qualità. L’acquisto e l’installazione di solito vengono verso la fine della costruzione, e se sei più di budget c’è una forte tentazione di guardare verso downgrade quando davvero non dovrebbe. Il vostro riscaldamento e raffreddamento attrezzature è il vostro sistema di consegna comfort, questo non è il posto giusto per cercare di risparmiare un dollaro. E così facendo sarà anche probabilmente costerà di più nel lungo periodo di essere meno efficiente, e di essere meno confortevole.

Un ulteriore suggerimento: non avere i tuoi sistemi progettati da un appaltatore di riscaldamento e raffreddamento, fallo fare da un ingegnere. Gli appaltatori di riscaldamento installano in genere sistemi di dimensioni eccessive per proteggersi dai reclami di calore insufficiente. Il risultato è un sistema che si avvia e si arresta più frequentemente, quindi non viene mai eseguito alla sua velocità più efficiente. Pensa a questo in termini di una macchina che inizia e si ferma a una serie di luci rosse rispetto a una macchina che ottiene tutte le luci verdi e va oltre a velocità di crociera – quale usa più gas? E chi ha il giro più piacevole? Esattamente.

Elettrodomestici ed elettrici:

Non sottovalutare la quantità di energia che verrà consumata da elettrodomestici, elettronica e illuminazione. Leggi i tag sugli elettrodomestici per vedere cosa consumano e cerca quelli certificati ENERGY STAR. Le luci a LED risparmieranno elettricità e denaro, aiuteranno anche a mantenere la tua casa più fresca in estate. Le lampadine a incandescenza convertono l ‘ 80% della loro energia in calore, quindi accendere dieci lampadine da 100 watt è come accendere un riscaldatore da 800 watt.

Avere piani di casa disegnati:

Lavorare con un architetto:

Un architetto vi fornirà servizi professionali completi, che significa: progettazione, offerta di contratti, prendersi cura di tutti i documenti contrattuali e ottenere tutti i permessi e le approvazioni.

Tuttavia, non sono economici, quindi pianifica di spendere circa il 10% al 12% del costo totale di costruzione. A seconda dell’architetto che si sceglie, c’è anche il rischio di ottenere parlato in idee che potrebbero non essere quello che originariamente immaginato.

Prima di firmare con qualcuno, assicurati di avere una buona comprensione di ciò che stai cercando o che ci sia un buon rapporto di lavoro in cui sei coinvolto nel processo.

Tecnologo architettonico o designer:

Questo percorso può essere molto più conveniente che assumere un architetto. Probabilmente pagherai nella zona di 5 5.000 a $10.000 a seconda delle dimensioni e della complessità, e i piani saranno comunque conformi alle normative comunali o statali. Questa può essere una buona opzione per piccoli progetti o ristrutturazioni.

Un tecnologo o un designer può avvicinarsi a un progetto in modo più meccanico di un architetto. Una volta che i piani sono disegnati, essi spesso rinunciare responsabilità e la palla è poi nella vostra corte.

Acquisto di piani pre-disegnati:

Questo può essere utile se stai cercando una casa standard. È un processo molto più veloce ed è certamente un’opzione conveniente. Al ribasso, probabilmente non troverai piani che corrispondono perfettamente alla tua visione, e qualsiasi modifica al piano esistente significa che il prezzo sarà più alto di quanto pensassi in origine.

Ancora più importante, queste aziende non sono generalmente all’avanguardia del design per la casa verde. Ma come tutto il resto del settore probabilmente inizieranno a seguire l’esempio alla fine, non abbiamo ancora visto molto. Se trovate alcuni veramente buoni, fatecelo sapere.

Disegnare i propri piani di casa:

Questo può essere molto divertente e gratificante, e se fai la tua ricerca puoi ottenere un ottimo prodotto che si adatta al tuo stile di vita e ha bisogno abbastanza bene. Tenete a mente che sarà molto tempo, e ci potrebbe essere una curva di apprendimento pesante se siete nuovi ad esso.

Alcuni comuni non sono troppo appassionati di piani disegnati dai proprietari, quindi controlla quali sono le loro esigenze prima di entrare troppo in profondità. Inoltre, si può dimenticare alcuni punti chiave in modo che possa costare molto nel lungo periodo, se non si è veramente attenti.

Qualunque delle opzioni di cui sopra si sceglie, prendendo un po ‘ di tempo da soli per fare la vostra ricerca vi darà le migliori probabilità di un prodotto finale si è veramente soddisfatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.