I m costruire un fienile. Quanto dovrebbero essere grandi le bancarelle dei cavalli?

Costruire un fienile è un’idea intelligente. Sebbene la maggior parte degli equini preferisca stare all’aperto, avere un riparo coperto è importante durante i periodi di condizioni meteorologiche estreme (comprese le tempeste di fulmini), i periodi di malattia o zoppia o quando l’accesso al turn-out è limitato.

Dimensioni della stalla

Per quanto riguarda la tua domanda, le bancarelle dovrebbero essere dimensionate in base alle dimensioni dei tuoi animali e anche in base all’uso particolare della stalla.

Ad esempio, se possiedi una razza a sangue freddo, avrai bisogno di dimensioni di stallo piuttosto grandi per tutti gli scopi. Per una stalla per ospitare razze di progetto, probabilmente si dovrebbe pianificare per 16 piedi da 16 piedi al minimo.

Se possiedi tipi di sangue caldo di cavalli come il sangue caldo hannoveriano o belga. una buona dimensione di stallo è di 14 piedi per 14 piedi. Se possiedi un tipo di sangue caldo di cavallo come un cavallo arabo o un quarto, una buona dimensione di stallo è di 12 piedi per 12 piedi.

Pony e cavalli in miniatura e asini sono adeguatamente serviti con dimensioni di stallo che vanno da 10 piedi quadrati a 8 piedi quadrati.

Se allevi e possiedi stalloni o cavalle, le dimensioni dello stallo dovranno essere più grandi. Gli stalloni fanno meglio con una stalla più grande per aiutarli a far fronte allo stress di essere un animale da riproduzione isolato. Le fattrici hanno bisogno di una stalla più grande per il parto e per l’alloggio quando sono con un puledro infermieristico.

Ricorda che i cavalli sono più sani e soffrono meno problemi di comportamento se vengono mantenuti al pascolo. Se una stalla è dove il vostro cavallo vive tutto il tempo tranne che per corse occasionali, optare per una stalla più grande. In questa situazione, l’affluenza giornaliera è altamente auspicabile.

Altre considerazioni

Ecco alcune altre considerazioni importanti per il tuo fienile, basate sull’esperienza e sulle migliori pratiche:

  • Stall floor – coprire sempre il pavimento della stalla con tappetini in gomma progettati per i cavalli. Queste stuoie sono più comode per i cavalli e rendono la pulizia più facile.
  • Alimentatori – se si utilizzano tappetini, dimenticare l’installazione di alimentatori. I cavalli sono più comodi a mangiare da terra (purché non ingeriscano troppa sabbia – da qui le stuoie della stalla).
  • Waterers – i cavalli preferiscono un secchio rispetto ai waterers automatici. Un ulteriore vantaggio è che sai che il tuo cavallo sta bevendo quantità adeguate di acqua. Il rovescio della medaglia è che c’è più lavoro coinvolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.