Iniezioni di osteoartrite della caviglia

Le iniezioni terapeutiche possono fornire sollievo dal dolore osteoartrite della caviglia e da altri sintomi. Questo sollievo è di solito temporaneo, anche se occasionalmente è a lungo termine. In generale, le iniezioni hanno un basso rischio di effetti collaterali.

Le iniezioni vengono in genere eseguite nello studio di un medico. L’imaging medico, come gli ultrasuoni, può essere utilizzato per assicurarsi che l’ago per iniezione sia posizionato nella posizione corretta.

Le iniezioni più comunemente utilizzate sono iniezioni di acido ialuronico (ialuronato) e iniezioni di corticosteroidi. Possono anche essere suggerite iniezioni di plasma ricco di piastrine (PRP) e cellule staminali.

pubblicità

Iniezioni di acido ialuronico (ialuronato)

L’obiettivo delle iniezioni di acido ialuronico è quello di fornire lubrificazione per l’articolazione della caviglia, poiché l’acido ialuronico imita il liquido sinoviale viscoso che lubrifica naturalmente l’articolazione della caviglia. La ricerca suggerisce che le iniezioni di acido ialuronico possono fornire un sollievo dai sintomi più duraturo rispetto alle iniezioni di steroidi.1

Vedere che cosa è acido ialuronico?

Iniezioni di steroidi

L’obiettivo delle iniezioni di steroidi (ad es. iniezioni di corticosteroidi) è quello di ridurre l’infiammazione e quindi alleviare gonfiore, rigidità e dolore. Le iniezioni di steroidi possono fornire sollievo dal dolore a breve termine, ma non impediscono l’artrosi della caviglia di progredire.1

Vedere Iniezioni di cortisone (iniezioni di steroidi)

Iniezioni di plasma ricco di piastrine (PRP)

Derivato da un campione di sangue del paziente, il PRP contiene una maggiore concentrazione di piastrine rispetto a quella che si trova nel sangue normale. L’obiettivo del trattamento PRP è quello di utilizzare le proprietà curative naturali del sangue per riparare i tessuti danneggiati.

Vedere Terapia con plasma ricco di piastrine (PRP) per l’artrite

Alcuni piccoli studi di ricerca suggeriscono che le iniezioni di PRP possono ridurre i sintomi dell’artrite alla caviglia in alcune persone.2-4 In generale, tuttavia, il PRP è ancora considerato un trattamento nuovo e controverso. Le iniezioni di PRP non sono considerate una pratica standard.

Vedere chi è un candidato per la terapia plasmatica ricca di piastrine?

Iniezioni di cellule staminali

Come le iniezioni di PRP, l’obiettivo delle iniezioni di cellule staminali è quello di incoraggiare la guarigione. I ricercatori teorizzano che, quando iniettati in una caviglia osteoartritica, le cellule staminali potrebbero svilupparsi in cellule cartilaginee; sopprimere l’infiammazione; rallentare la degenerazione della cartilagine; e/o diminuire il dolore. Le cellule staminali utilizzate in queste iniezioni vengono solitamente raccolte dal tessuto grasso, dal sangue o dal midollo osseo del paziente. Alcuni sostenitori ritengono che le cellule staminali derivate dal midollo osseo possano essere più efficaci.

Vedi cosa sono le cellule staminali?

Se le iniezioni di cellule staminali sono efficaci nel trattamento dell’osteoartrite della caviglia è un argomento controverso. Molto poca ricerca esiste per quanto riguarda queste iniezioni e artrite della caviglia.5,6 Iniezioni di cellule staminali non sono considerate trattamento standard.

Vedere la terapia con cellule staminali per l’artrite

La maggior parte dei medici concordano sul fatto che ulteriori ricerche devono essere fatte per quanto riguarda i dosaggi esatti—la potenza e la frequenza delle iniezioni—e la loro efficacia nel trattamento dell’artrite alla caviglia.

Vedi La terapia con cellule staminali per l’artrite è sicura ed efficace?

pubblicità

Informazioni generali sulle iniezioni terapeutiche alla caviglia

Prima di un’iniezione terapeutica si può eseguire un’aspirazione articolare. Durante un’aspirazione articolare, il liquido in eccesso che si è raccolto nell’articolazione della caviglia viene rimosso usando un ago e una siringa.

Vedere la procedura di aspirazione congiunta

Un’iniezione non dovrebbe mai essere fatta se è presente un’infezione. Così facendo può incoraggiare la diffusione dell’infezione ad altre aree del corpo.

Occasionalmente, i rimedi casalinghi, i trattamenti medici e le iniezioni terapeutiche non sono sufficienti per trattare adeguatamente i sintomi dell’artrite alla caviglia. In questi casi, possono essere prese in considerazione opzioni chirurgiche.

  • 1.Khlopas H, Khlopas A, Samuel LT, Ohliger E, Sultan AA, Chughtai M, Mont MA. Concetti attuali nell’osteoartrosi della caviglia: Revisione. Surg Technol Int. 2019 Giugno 25;35. PubMed PMID: 31237341.
  • 2.Fukawa T, Yamaguchi S, Akatsu Y, Yamamoto Y, Akagi R, Sasho T. Sicurezza ed efficacia dell’iniezione intra-articolare di plasma ricco di piastrine in pazienti con artrosi della caviglia.Piede Caviglia Int. 2017 Giugno; 38 (6):596-604. doi: 10.1177 / 1071100717700377. Epub 2017 Aprile 11. PubMed PMID: 28399635.
  • 3.Henning PR, Grear BJ. Plasma ricco di piastrine nel piede e nella caviglia. Curr Rev Musculoskelet Med. 2018;11(4):616–623. doi:10.1007 / s12178-018-9522-z
  • 4.Mei-Dan O, Carmont MR, Laver L, Mann G, Maffulli N, Nyska M. Plasma ricco di piastrine o ialuronato nella gestione delle lesioni osteocondrali dell’astragalo. Am J Sport Med. 2012 Mar; 40 (3): 534-41. doi: 10.1177 / 0363546511431238. Epub 2012 Gennaio 17. PubMed PMID: 22253252.
  • 5.Il nostro sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Iniezioni intra-articolari nel trattamento dei sintomi dell’artrite alla caviglia: una revisione sistematica. Piede Caviglia Int. 2018 Ottobre; 39 (10):1141-1150. doi: 10.1177 / 1071100718779375. Epub 2018 Giugno 18. PubMed PMID: 29909689.
  • 6.Il suo nome deriva dal greco antico, che significa “terra”, “terra”, “terra”, “terra”, “terra”, “terra”, “terra” e “terra”. Follow-up a lungo termine dell’iniezione intra-articolare di cellule staminali mesenchimali autologhe in pazienti con artrosi del ginocchio, della caviglia o dell’anca. Arch Iran Med. 2015;18(6):336-344.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.