Montauk Daisy Care: Consigli sulla coltivazione del Nipponanthemum

Il nome semplice è la margherita Montauk per Nipponanthemum nipponicum . È anche conosciuto con i nomi botanici Chrysanthemum nipponicum e Leucanthemum nipponicum. È un fiore composto erbaceo perenne della famiglia Aster, Asteraceae.

Montauk è originario delle regioni costiere del Giappone ed è stato naturalizzato negli Stati Uniti a Long Island, New York e New Jersey.

Fiori di Montauk Daisy - Nipponanthemum nipponicumPin

Fiori di Montauk Daisy - Nipponanthemum nipponicum
Immagine: SB_Johnny , via Wikimedia Commons

a Differenza di altri daisy specie come Leucanthemum vulgare (Oxeye margherita), questa specie è l’unica in precedenza associato con Crisantemo famiglia.

Ora, è notoriamente conosciuto con nomi comuni come:

  • Nippon Daisy
  • Montauk Daisy
  • Japanese daisy plant

which che si riferiscono all’habitat nativo della pianta.

I fiori freschi simili a margherita sono il motivo per cui queste piante sono coltivate popolarmente in varie regioni.

Uno dei tipi più comuni di fiori di margherita è la margherita Shasta o Leucanthemum × superbum ibrido che è stato poi incrociato con N. nipponicum.

Montauk Daisy Care

Size& Growth

Queste piante perenni possono crescere fino a 1.5 ‘- 3 ‘ piedi di altezza, germogliare fogliame arbustivo con foglie alternate.

Ogni foglia è dentata, ha una consistenza leggermente coriacea e di forma oblunga.

Crescono abbastanza bene nelle giuste condizioni, mettendo su un grande spettacolo floreale come bloom time.

Fioritura e fragranza

Alla fine dell’estate o all’inizio dell’autunno, le margherite Montauk indossano una vistosa esposizione di bellissimi fiori bianchi fino all’arrivo del gelo.

Questi bloomers con margherita-come fiori bianchi hanno 2” – 3” pollici di larghezza capolini con raggi bianchi e centri verdi.

Raramente, queste piante producono fiori rossi o viola.

Correlati: Scopri la margherita come fiori di Senecio Aureus (ragwort d’oro)

Luce& Temperatura

Queste piante sono resistenti alle zone USDA robustezza 5 a 9.

Sono acclimatati ai climi costieri, facendo bene a temperature calde ma non eccessivamente calde.

Per quanto riguarda l’umidità, la pianta può tollerare diversi livelli.

Il pieno sole è le condizioni di luce ottimali per le margherite di Montauk, ma è preferibile l’ombra parziale in regioni molto calde e eccessivamente soleggiate.

Irrigazione e alimentazione

L’irrigazione settimanale è più che sufficiente per N. nipponicum, ma sono resistenti alla siccità e sopravvivono senza frequenti annaffiature ogni 7-10 giorni.

Se il terreno ha materia organica sufficiente, i fertilizzanti non sono necessari.

Se il vostro terreno è povero di sostanze nutritive, aggiungere un equilibrato, 10-10-10 NPK rapporto fertilizzante all’inizio della primavera.

Non sovralimentare le piante come la pianta può flop.

Suolo& Trapianto

Le margherite di Montauk sono resistenti alla siccità e possono avere successo in terreni asciutti e ben drenati.

Prosperano nella maggior parte dei terreni medi con umidità media.

Se il terreno non si defluisce bene, migliorarlo aggiungendo sabbia o piccoli ciottoli.

Fare attenzione con l’utilizzo di terreni pesanti con scarso drenaggio come margherite Nippon non tollerano fradicio intorno alle radici.

Trapiantare le divisioni delle radici in primavera o da metà a fine estate, spostandole in una nuova posizione in pieno sole, piantate in terreno asciutto.

Toelettatura e manutenzione

La crescita su queste margherite può diventare legnosa e legnosa se non si estingue durante l’inverno. È importante tagliare il fogliame nel tardo autunno.

In primavera all’inizio dell’estate, quando la pianta è nella sua stagione di crescita attiva, per incoraggiare una migliore crescita pizzicare le piante a metà delle loro dimensioni.

Cessare di pizzicare gli steli una volta che inizia la stagione di fioritura.

Deadheading speso fiori margherita in grado di stimolare la pianta per ulteriori fioritura.

Sterilizzare le cesoie prima di potare le margherite.

Oltre a questi requisiti di toelettatura, l’impianto è resistente ai cervi e a bassa manutenzione.

Altro dal mondo delle margherite

  • Margherita inglese perenne – Bellis perennis
  • Margherita africana – Osteospermum
  • Margherita Gerbera
  • Fleabane margherita – Erigeron

Come propagare Nipponanthemum

La margherita di Montauk viene propagata con successo con divisioni.

Devi semplicemente sollevare le radici con attenzione, dividere la palla radice in ciuffi e piantarli in una nuova posizione in primavera proprio come nuova crescita sta iniziando ad emergere.

Segui questi passaggi:

  • Prima innaffia la pianta madre per ammorbidire il terreno intorno alla base in modo che sia facile scavare senza che le radici sostengano danni.
  • Usa un forcone o una pala per sollevare le piante.
  • Delicatamente prendere in giro la corona da terra.
  • Usa le mani per allentare la palla radice e dividere i ciuffi.
  • Trapiantare i ciuffi sani e nuovi in nuove posizioni.

Montauk Pest or Disease Problem

Come altre piante da margherita, questa specie è relativamente priva di problemi di parassiti e malattie.

Tuttavia, la pianta potrebbe avere una certa suscettibilità a malattie fungine, minatori fogliari e afidi, che sono facili da affrontare.

Come per altre malattie, la mancanza di un buon drenaggio nel terreno può portare a marciume del gambo, marciume radicale e macchie fogliari.

Tuttavia, questi sono rari e sono trattati con soluzioni non tossiche dal vostro vivaio locale o dal centro di giardinaggio.

Suggerito Montauk Daisy Utilizza

Gli appassionati di giardinaggio raccomandano la pianta per varie regioni nel vostro giardino.

Mentre questi sono grandi fiori recisi, sembrano grandi piantati lungo i bordi medi in terreno asciutto.

O spaziarli in aiuole e giardini tra le altre piante perenni.

Utilizzare piante perenni con fogliame lussureggiante o piante a bassa crescita.

Si consiglia questo come piante daisy Montauk sembrano perdere le loro foglie inferiori.

Altre piante perenni copriranno i gambi in modo che i fiori possano mettere sul display migliore.

12PinterestFacebookTwitter

12
QUOTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.