Top articles in 2017: Frontiers in Psychology

Psychology highlights

Il 2017 ha visto un ulteriore successo per Frontiers in Psychology — la rivista di psicologia multidisciplinare più citata al mondo, con un Impact Factor di 2.323.

Un caloroso benvenuto ai 918 nuovi redattori entrati a far parte del comitato di redazione nel 2017. Abbiamo superato 10.000 articoli pubblicati quest’anno, mentre il numero di nuove visualizzazioni di articoli è cresciuto di oltre il 20% — dimostrazioni della continua alta reputazione della rivista.

il 2017 numeri* per la gazzetta includono:

  • di 2.100+ articoli pubblicati da 7,100+ autori
  • Più di 12,3 milioni di euro articolo nuovo vista
  • Più di 1,9 milioni di euro articolo nuovo download
  • 1 nuova sezione lanciato (Psicologia Evolutiva)
  • 6,155 editori

Grazie ai nostri redattori, revisori e autori per questi meravigliosi risultati, e ci auguriamo di poter continuare la collaborazione nel 2018.

Top research in 2017

Guarda alcune delle ricerche più popolari del 2017 di seguito, incluse le ultime scoperte e approfondimenti sugli effetti dei videogiochi, gli impatti dei diversi approcci educativi e la persistenza dei neuromiti.

Argomenti di ricerca più caldi

  • L’impatto della realtà virtuale e aumentata sugli individui e sulla società
  • Grandi sfide per la scienza psicologica nel 21 ° secolo
  • Cognizione incarnata per tutta la durata della vita: aspetti teorici e implicazioni per le impostazioni applicate

Uno dei dieci Argomento di Ricerca finalisti nel 2017 Spotlight Award è stata pubblicata su Frontiers in Psychology:

  • motorie e il loro ruolo fondamentale, percettive, sociali, e lo sviluppo cognitivo

articolo Top picks

  • Montessori preschool eleva e l’equalizzazione risultati dei bambini: uno studio longitudinale
  • Sfatare il mito: la formazione nell’istruzione o nelle neuroscienze diminuisce ma non elimina le credenze nei neuromiti
  • Mancanza di prove che le risposte neurali empatiche siano attenuate in utenti eccessivi di videogiochi violenti: uno studio fMRI
  • Ansia matematica e ansia statistica. Componenti condivisi ma anche non condivisi e contributi antagonisti alle prestazioni nelle statistiche
  • Percorsi di genere: come le credenze delle capacità matematiche modellano le scelte di corso e di laurea secondarie e postsecondarie
  • Prendendo il selfie perfetto: indagare l’impatto della prospettiva sulla percezione di variabili cognitive superiori
  • Team diversi, stesse conclusioni? A systematic review of existing clinical guidelines for the assessment and treatment of tinnitus in adults
  • Smartphones and cognition: a review of research exploring the links between mobile technology habits and cognition functioning
  • Whose expertise is it? Evidence for autistic adults as critical autism experts
  • “Forse invierò un breve testo…” – un esame delle distrazioni, delle cause e dei potenziali interventi dei conducenti
To Al 30 novembre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.